Content Update #189 / Aggiornamento dei contenuti n.189

Image credit: forest by Olena Sergienko / Unsplash License

General

I’ve completed a review of all the pages that make up the Precisely Private website. What started off as a link review (in which I checked all internal links to make sure they weren’t broken and all external links to make sure the resources they linked to were still available and up to date) quickly morphed into a review of all the links as well as all the content available on the site. I plan on doing one of these at least once a year, possibly every six months.

As part of this review I’ve also added “Page last reviewed” info at the bottom of some pages together with a link to it at the top of the page. This, in addition to the “Page last edited” info (previously named “Page last updated”), should help visitors get a better idea as to how recent (and therefore relevant) the resources in front of them really are.

Guides

Good Practices Guide

Tools

Resources

Take Action

Join a Cause

• • •

Generale

Ho completato una revisione di tutte le pagine di Precisely Private. Quella che era iniziata come una revisione dei link (che prevedeva il controllo di tutti i link a risorse interne al sito per assicurarmi fossero funzionanti e di tutti i link a risorse esterne al sito per assicurarmi che queste fossero ancora disponibili ed aggiornate) si è rapidamente trasformata in una revisione di tutti i link e di tutti i contenuti disponibili sul sito. La mia intenzione è quella di eseguire una revisione di questo tipo almeno una volta all’anno (se riesco anche ogni sei mesi).

Durante la revisione ho anche aggiunto info relative all’ultima revisione della pagina in fondo ad alcune pagine (insieme ad un link in cima alle stesse per raggiungere rapidamente il fondo della pagina). Questo, in aggiunta all’info sull’ultima modifica della pagina (precedentemente nota con la dicitura “Ultimo aggiornamento della pagina”), dovrebbe aiutare chi visita il sito a farsi un’idea migliore di quanto siano recenti (e quindi rilevanti) le risorse che hanno di fronte.

Guide

Guida alle buone pratiche

Strumenti

Risorse

  • Migliorato il paragrafo sul metodo Diceware della sezione Guide.
  • Rimosso Privacy Kit (Privacy Network) della sezione Guide. La loro decisione di includere Telegram come “una delle migliori alternative a WhatsApp” credo sia controproducente e pericolosa, in quanto spinge le persone ad abbandonare un’app che che cripta le comunicazioni end-to-end a favore di un’app che non lo fa.